Cip e Sky
L'inaugurazione della mostra Emotions! Semplicemente atletiVersione stampabile


immagine sinistra

Giovedì scorso è stata presentata (in occasione del decennale delle Paralimpiadi di Torino 2006) e inaugurata la mostra fotografica Emotions! Semplicemente atleti, ideata e realizzata dal fotografo del CIP Piemonte Mauro Ujetto in collaborazione con altri professionisti di fama internazionale come Sabina Beckert e Roberto Serratore. L'evento si è svolto presso ADPLOG in Via Gobetti 10 a Torino, lo spazio espositivo multifunzionale gestito da Alessandro Del Piero e dal suo staff.

Durante la conferenza stampa, moderata dal giornalista Alberto Dolfin, sono intervenuti il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, la Presidentessa della FISIP (ed ex Presidentessa del Comitato Organizzatore delle Paralimpiadi di Torino 2006) Tiziana Nasi e, in collegamento da Los Angeles, lo stesso Del Piero. «La dignità sportiva del nostro movimento - ha affermato Pancalli - è molto importante, ce la siamo conquistata faticosamente attraverso tappe come Torino 2006. Le immagini di questa mostra dimostrano l'acquisizione di nuova linfa; anche la candidatura per Roma 2024 deve passare, inevitabilmente, attraverso la promozione delle Paralimpiadi». A seguire, l'intervento dell'ex Capitano della Juventus: «Ho deciso di ospitare questa mostra con entusiasmo avendo vissuto in prima persona Torino 2006; per un amante dello sport come il sottoscritto, vedere all'opera questi campioni suscita emozioni, perché sono donne e uomini che abbinano a grandi doti sportive una forza mentale straordinaria».

L'esposizione, che comprende 50 bellissimi scatti di atleti paralimpici in diverse discipline, sarà visitabile fino al 30 aprile negli spazi di ADPLOG, mentre per tutto il mese di maggio si sposterà al Mirafiori Motor Village di Piazza Cattaneo 9. Il percorso espositivo, multimediale ed interattivo, avrà come sottofondo i brani composti dal pianista Ezio Bosso per il suo album The 12th Room, acquistabile presso la cassa.

Dopo aver lasciato Torino, le opere voleranno a Rio de Janeiro in occasione delle Paralimpiadi per poi tornare in Italia, a Roma, a sostegno della candidatura della Capitale per il 2024. Questi gli orari di apertura: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 14, sabato e domenica dalle 11 alle 19, chiuso martedì. Il biglietto di ingresso intero costerà 5 €, sono previste riduzioni (3€) per possessori abbonamento Torino Musei, giornalisti, insegnanti, studenti fino a 26 anni, possessori di tessera del tifoso, gruppi e scuole su prenotazione. Gratuito per persone con disabilità (con accompagnatore), under 13 e over 60. L'incasso della biglietteria e del cd di Ezio Bosso verrà devoluto ai progetti della CPD Consulta Persone in Difficoltà.



15/03/2016


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico