Cip e Sky
La PMT vince a Bergamo: il commento di Luca Da LioVersione stampabile


immagine sinistra

Una vittoria e due sconfitte per le compagini torinesi impegnate nel Campionato di Serie B di basket in carrozzina. Nei match disputati lo scorso weekend, la PMT ha espugnato il campo di Bergamo, battendo la Pro per 36-39.Nelle altre due partite in programma, l'HB Uicep è stata sconfitta a Cantù per 51-25, mentre la Conte Verde Rivoli, impegnata tra le mura amiche, è stata sconfitta per 63-10 dall'Albatros Trento.


Partiamo con i vincenti: la PMT Torino, al termine di una partita combattuta, ha avuto la meglio sulla Pro Bergamo. Per quanto riguarda il match, i ritmi sono stati lenti e le due squadre si sono rivelate sotto-tono; i torinesi, in particolare, con ben 4 giocatori febbricitanti, non sono riusciti ad esprimere il meglio del proprio gioco (complice, anche, la levataccia alle 7 di mattina per poter iniziare regolarmente alle 11), trovandosi sempre a lottare punto a punto, con vantaggi massimi di 4-6 punti. Un'altra nota positiva, oltre al risultato, è il grande contributo dato da tutti i giocatori sul tabellino marcatori. Ecco le parole del presidente-giocatore Luca Da Lio sul momento della PMT: «Non stiamo andando benissimo perché, purtroppo, tra infortuni e influenzati non riusciamo mai ad essere tutti presenti agli allenamenti, sembra un bollettino di guerra. Il punteggio della partita dimostra le difficoltà che stiamo incontrando, avendo ottenuto forse il punteggio più basso della nostra storia; abbiamo, comunque, due partite da recuperare e se le cose inizieranno a girarci bene potremmo divertirci nel ritorno. Per vedere una PMT lottare per la promozione, comunque, bisognerà aspettare ancora perché la nostra squadra è un po' in la con gli anni e i costi di gestione sono alti».

Il quinto posto fin qui ottenuto, con tre vittorie e due sconfitte (di cui una sola netta) garantisce comunque fiducia e convinzione per il prosieguo della stagione, fiducia che potrà aumentare solo con una serie di risultati utili consecutivi, per raggiungere l'obiettivo di squadra del terzo posto. La speranza, per le prossime partite, è quella di recuperare la forma fisica. Giocatori e dirigenza, per questo, invitano il pubblico ad accorrere numeroso per incitare la squadra.



20/01/2015


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico