Cip e Sky
Stasera su Quartarete torna DiSport, con 10 storie di atleti disabiliVersione stampabile


immagine sinistra
Dopo il grande successo della prima stagione, questa sera su Quartarete (canale 11 del digitale terrestre) torna DiSport, il programma che nel corso nel 2011 ha fatto conoscere meglio personaggi ed eventi dello sport disabili piemontese.

Questo nuovo ciclo di dieci trasmissioni si caratterizza per una grande novità: la parte centrale di ogni puntata sarà dedicata ad un docu-film di 24 minuti che racconta la storia – personale e sportiva – di un importante atleta, non necessariamente piemontese. I filmati saranno tutti a cura di Claudio Arrigoni, giornalista fra i più esperti in Italia di sport paralimpico, autore di numerosi volumi e commentatore televisivo per diverse edizioni delle Paralimpiadi.
Al termine delle dieci puntate i vari filmati saranno montati in un unico film, che sarà presentato in una speciale serata-evento dedicata al mondo dello sport disabili.

Prima e dopo il docu-film, il pubblico da casa  assisterà a brevi dibattiti in studio - ospite fissa Tiziana Nasi, Presidente della FISIP - Federazione Sport Invernali Paralimpici - moderati da Silvia Bruno (Presidente Provinciale CIP), a cui quest’anno il direttore di Quartarete Darwin Pastorin lascia interamente la conduzione del programma, dopo la positiva esperienza a due dello scorso anno.
DiSport andrà in onda ogni seconda domenica del mese alle 23 su Quartarete, sarà visibile come sempre in streaming su www.quartarete.tv e andrà in replica il sabato successivo alle 20 su Quartarete Blu (canale 112).

La puntata di stasera vede protagonista del primo docu-film Francesco Messori, il tredicenne di Correggio (RE) di cui hanno parlato molti media nelle ultime settimane per la sua storia di ragazzino nato con una gamba sola che gioca a calcio con le stampelle ed è stato accolto nei Campionati del CSI (Centro Sportivo Italiano). Si tratta di un episodio molto importante, quasi una pietra miliare, perché per la prima volta in Italia un ente ha modificato il proprio regolamento nazionale per un caso singolo, e quindi da adesso in poi ogni persona come Francesco potrà giocare nei campionati CSI.

L’altro ospite in studio con Tiziana Nasi il 12 febbraio sarà invece Giuseppe Condello, difensore della squadra piemontese di ice sledge hockey “Tori Seduti” - e della nazionale azzurra Campione d’Europa in carica - con cui si parlerà del torneo internazionale che l’Italia organizza a Torino dal 23 al 25 febbraio, ospiti Svezia, Estonia e Repubblica Ceca.

DiSport edizione 2012 è realizzato per il Comitato Paralimpico piemontese in collaborazione con la Direzione Regionale INAIL del Piemonte e si avvale nuovamente del supporto di Fiat Autonomy.


12/02/2012


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico