Cip e Sky
Bando "Lo sport per tutti a scuola" 2017/2018: scadenza 30 gennaioVersione stampabile


immagine sinistra

È stato pubblicato sul sito del Comitato Italiano Paralimpico il bando di gara nazionale 2017/2018 "Lo sport per tutti a scuola", volto al finanziamento di progetti per l'avvicinamento di studenti con disabilità alla pratica sportiva. Le risorse economiche messe a disposizione ammontano ad un totale di 150000 €.

Le iniziative proposte dovranno favorire il coinvolgimento di studenti con disabilità che frequentano le scuole Primarie, Secondarie Inferiori e Superiori nell'attività motoria e sportiva, incentivando la realizzazione di azioni significative che consentano di ampliare le opportunità di apprendimento attraverso il corpo, di sviluppare globalmente la personalità sul piano psico-motorio, di avvicinarsi alla costante pratica sportiva e di competere. Potranno presentare domanda di partecipazione le società sportive affiliate alle entità sportive paralimpiche (federazioni sportive paralimpiche, discipline sportive paralimpiche, enti di promozione sportiva paralimpica) che stipuleranno un'accordo di collaborazione con uno o più istituti scolastici; la stessa società proponente non può partecipare a più di un progetto.

Le società sportive proponenti dovranno inviare tutto il materiale richiesto dal bando entro e non oltre martedì 30 gennaio 2018 al CIP - Ufficio Avviamento e Scuola all'indirizzo di posta elettronica bandoscuola@comitatoparalimpico.it (inviare inserendo l'opzione "conferma di lettura"), attraverso posta raccomandata o a mano (verrà presa in considerazione la data di arrivo al CIP). Verranno valutati positivamente i progetti che rispondano ai requisiti minimi di seguito elencati:

- iscrizione della società al registro del CONI e/o nel Registro Parallelo del CIP;

- coinvolgimento di almeno 5 studenti con disabilità;

- un programma di attività che preveda l'avviamento ad una o più discipline paralimpiche;

- gestione del progetto con figure professionali qualificate con diploma ISEF/laurea in Scienze Motorie, insegnanti di sostegno laureati in Scienze Motorie e/o tecnici CIP o di una federazione sportiva.

La Commissione Nazionale Scuola del CIP, una volta verificata l'ammissibilità dei progetti presentati, compilerà la graduatoria assegnando alle prime 50 società classificate un contributo pari a 3000 € cadauno. Il bando di gare e tutta la modulistica necessaria può essere scaricata al seguente link: http://www.comitatoparalimpico.it/avviamento/scuola.html; per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 068797/3149-3143. 

 



02/01/2018


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Gennaio  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico