Cip e Sky
Magic Torino nella seconda giornata del Campionato Italiano di wheelchair hockeyVersione stampabile


immagine sinistra

Oggi pomeriggio, alle ore 15, i Magic Torino UILDM di wheelchair hockey scenderanno in campo contro i Thunder Roma sul parquet della Palestra Parri di Torino, in Via Tiziano 43 per la seconda giornata del Campionato Italiano di Serie A1. Dopo la straordinaria promozione ottenuta nella scorsa stagione, la squadra allenata da Massimo Tomassini si trova ad affrontare il duro compito di disputare un campionato di livello altissimo, con squadre attrezzate per la vittoria finale.

In vista di un campionato che si preannuncia tosto ma entusiasmante, pieno di lunghe trasferte (tra cui quella suggestiva in Sicilia, a Sciacca), abbiamo intervistato la Presidente della squadra Filomena Malmesi, ecco le sue parole: «Abbiamo beccato un girone molto duro, composto da squadre abituate a giocare a questi livelli come Skorpions Varese, Black Lions Venezia, Vitersport Viterbo, Thunder Roma e Leoni Sicani Agrigento. Nel match d'esordio, dove siamo stati sconfitti per 6-1 da Varese, abbiamo giocato male; purtroppo, però, siamo sempre svantaggiati perché, a differenza delle altre squadre, abbiamo solamente un giocatore in grado di utilizzare le mazze. Ultimamente abbiamo dovuto sopperire anche all'assenza proprio di una delle "mazze", Davide Lione. Tra l'altro, anche quest'anno ci troviamo in grande difficoltà con la gestione delle palestre, siamo rimasti indietro con gli allenamenti e ci troveremo costretti a giocare in tre impianti diversi: oltre alla Parri, al Lingotto Volley in Via Ventimiglia e alla Trecate in Via Trecate. Prossimamente mi incontrerò di persona con l'Assessore allo Sport del Comune Finardi per parlare di questa situazione».

Tra molte criticità, una grande soddisfazione, la convocazione in Nazionale del portiere Roberto Graziano: «Raggiungere la Nazionale in due anni era un obiettivo che Roberto si era posto e con molta caparbietà ha raggiunto. Dopo essere stato eletto come miglior portiere in assoluto delle scorse fasi finali, un altro grande successo per lui e per la nostra squadra. In generale, l'obiettivo è quello di salvarsi, non so se ce la faremo ma nel frattempo pensiamo a giocare e a divertirci».



19/11/2016


SporTorino.it

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico